Menu
Essenze Floreali / Fiori di Bach

DIFENDERSI DALLE EMOZIONI DANNOSE

Nell’ultimo periodo ho avuto modo ci venire a contatto con molte persone e situazioni difficili che hanno fatto affiorare un bisogno umano essenziale: amare la vita, se stessi e gli altri.

Ma pare che questo bisogno sia ostacolato, e allora, come difendersi dalle emozioni dannose?

Tutti noi abbiamo un ruolo importante nella “costruzione del mondo” in quanto siamo Esseri unici ed IRRIPETIBILI, dotati certamente di difetti ma, anche di una grande quantità di risorse veramente straordinarie: come la creatività, l’amore, la determinazione, la tolleranza, la forza, la fede, il coraggio…

In questo particolarissimo periodo storico molte delle nostre sicurezze sono crollate o stanno per crollare, e conseguentemente ci sentiamo in balia degli eventi e la nostra forza di rigenerazione, è messa a dura prova, ma questa è anche una grande OPPORTUNITA’ offerta all’umanità per cambiare, ovviamente in meglio e magari anche di crescere in consapevolezza!

difendersi_emozioni_dannose

Non mi dilungherò sulla necessità dell’ Anima di ri-aprire il CUORE per percepire e far entrare la CERTEZZA che Tutto il Creato è interconnesso e tutti noi siamo co-creatori della realtà, queste bellissime trattazioni le lascio a gente più esperta di me, che vi portano anche tutti gli eventuali esempi “scientifici” di cui a volte c’è necessità (L’economia del Cuore di Gian Matteo Panunzi, Chanche Ed.).

Dato per assodato questo, posso ora scrivere della grande necessità che c’è ora di controbilanciare la negatività dovuta sopratutto alla separazione imposta e difendersi dalle emozioni dannose che hanno prepotentemente invaso la nostra vita:

PAURA – RABBIA – ANSIA – FRUSTRAZIONE – PESSIMISMO

Queste sono – a mio parere – le principali emozioni dannose da cui dovremmo difenderci, ovviamente ogni persona può percepire un’infinità di sfumature in termini di intensità e anche provare contemporaneamente più emozioni insieme.

Seguendo i principi base della Floriterapia per modificare queste emozioni che tendono ad abbassare il nostro livello di Energia (indebolendo conseguentemente anche lo stato fisico) è necessario non muovere guerra – non ha mai risolto nulla – ma aumentare la controparte POSITIVA e quindi sviluppare emozioni e conseguentemente vibrazioni positive, più si alzano le frequenze e più è facile difendersi da ciò che ci appesantisce.

RICERCHIAMO DENTRO E FUORI DI NOI:

Armonia – Fede – Tolleranza – Volontà – Certezza – Padronanza – Apprendimento – Altruismo – Presenza – Purezza – Sostegno – Fiducia – Speranza – Empatia – Amore – Superamento – Freschezza – Pazienza – Audacia – Coraggio – Luce – Flessibilità – Rigenerazione – Perdono – Ottimismo – Eroismo – Duttilità – Decisione – Risoluzione – Salvezza – Moderazione – Servizio – Libertà – Umiltà – Silenzio – Direzione – Vitalità – Comprensione

Queste sono le 38 emozioni che permettono di difendersi dalle emozioni dannose, esse vengono stimolate dall’assunzione dei fiori di Bach, ma possono essere anche evocate con la pura forza di volontà, siamo noi che SCEGLIAMO se guardare il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto, sempre!

Vorrei ci fosse un rimedio universale che aiuti tutte le persone in difficoltà per questo momento storico, ma ogni Fiore ha la sua specificità, anche se tutti i rimedi floreali tendono di base ad armonizzare e trasformare, sicuramente mi sento di CONSIGLIARE: Sweet Chestnut (riduce la l’angoscia e dona speranza), Cherry Plume (aiuta chi teme di perdere il controllo: ira, terrore, ossessioni..), Holly (riduce l’irritabilità e i sentimenti negativi, aprendo il cuore indurito e diffidente), Gentian (per chi vacilla nella sua fede, dona fiducia e coraggio), Walnut (per proteggersi dalle influenze esterne), Cerato (aiuta chi è insicuro perchè permette di ascoltarsi nel profondo), Beech (per aumentare la tolleranza con sè e gli altri), Vervain (per non cadere nel fanatismo), Chicory (per amare gli altri senza condizionamenti), Rock Rose (per gestire il panico), Pine (per ridurre il senso di colpa), Larch (per aumentare l’autostima e ridurre il senso di impotenza), Rock Water (per ridurre la rigidità mentale a accogliere il confronto costruttivo)…

Qui ho citato solo alcuni dei 38 fiori Bach, ma tutte le vibrazioni stimolate dall’utilizzo della Floriterapia posso apportare benefici, e più si è positivi, fiduciosi, luminosi più si è in grado di DIFENDERSI dalle emozioni dannose.

Per le singole essenze clicca sui nomi dei Fiori sopra citati e potrai acquistarle su Macrolibrarsi, se invece sei interessato a una composizione personalizzata o ad un percorso contattami.

No Comments

    Leave a Reply